Cerca

Liturgia, devozione e potere: alla scoperta del Duomo di Crema

Sabato 7 maggio, nella cittadina lombarda, giornata di studi, incontri e convegni dedicati alla Cattedrale risalente al XII secolo

Liturgia, devozione e potere: alla scoperta del Duomo di Crema
La Società Storica Cremasca, a distanza di circa mezzo secolo dall'ultimo studio monografico dedicato alla Cattedrale di Crema - attualmente chiusa per lavori di manutenzione straordinaria - organizza con il patrocinio dell'assessorato alla Cultura del Comune di Crema, della Diocesi di Crema e della Parrocchia della Cattedrale Le trasformazioni nei secoli: liturgia, devozione e rappresentazione del potere, una giornata di studi dedicati al Duomo per ripercorrere l'intera storia dell'edificio nel suo complesso, dal XII secolo a oggi. L'incontro, aperto al pubblico, è in programma sabato 7 maggio alle 9 presso la Sala conferenze del Centro Giovanile San Luigi a Crema.

Durante il convegno saranno approfonditi gli aspetti riguardanti la storia dell'edificio maggiormente trascurati dalla storiografia recente, alla luce in particolare delle novità emerse dagli studi successivi ai restauri di metà Novecento. Privilegiare lo studio delle vicende politiche, delle riforme liturgiche e delle pratiche devozionali dei fedeli significa, infatti, come suggerisce il titolo stesso del convegno, comprendere le ragioni che hanno spinto nel corso del tempo a modificare l'allestimento interno del Duomo. Su queste basi devono, per esempio, essere letti i cambiamenti subiti dalla zona presbiteriale in seguito alla Riforma tridentina e, successivamente, alla Riforma del Concilio Vaticano II.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog