Cerca

Choc

Parma, Biabiany fermo per un'aritmia cardiaca

Biabiany

"Abbiamo stoppato immediatamente l'attività agonistica di Biabiany: il primo settembre è comparsa un' aritmia cardiaca mai avuta prima". Così Pietro Leonardi, amministratore delegato gialloblu sul caso riguardante l'esterno offensivo francese che quest'estate era a un passo dal Milan (il trasferimento è saltato per il "no" di Zaccardo, che ha rifiutato la maglia gialloblu). Leonardi poi ha spiegato: "Precedentemente, il 10 luglio, il ragazzo aveva sostenuto a Parma una visita di idoneità sportiva, idoneità poi ottenuta. Per il rispetto della privacy abbiamo omesso una verità in questi giorni. Jonathan rientrerà in campo solo quando ci saranno i presupposti per la totale sicurezza della sua salute".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog