Cerca

Paura del contagio

Ebola, il Marocco rinuncia ad ospitare la Coppa d'Africa

4
Ebola, il Marocco rinuncia ad ospitare la Coppa d'Africa

Il Marocco ha rinunciato all'organizzazione della Coppa d'Africa (che dovrebbe tenersi tra il 17 gennaio e l'8 febbraio 2015). Motivo della decisione, ufficializzata dal ministro dello sport alla Confederazione calcistica africana è il diffondersi dell'epidemia di Ebola nel continente africano.
La federcalcio africana non prende bene il rifiuto e così ha deciso di squalificare il Marocco dal torneo. La Caf, inoltre, ha precisato, che la manifestazione si terrà comunque e secondo fonti vicine alla stessa Federazione,dopo il Sud Africa anche Ghana e Nigeria si sarebbero offerte ad ospitare la manifestazione. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frabelli

    24 Novembre 2014 - 15:03

    Hanno fatto benissimo a non organizzare e partecipare alla Coppa della morte

    Report

    Rispondi

  • zanzaratigre

    zanzaratigre

    11 Novembre 2014 - 11:11

    Il Marocco non è governato da coglioni!

    Report

    Rispondi

    • egobz

      12 Novembre 2014 - 10:10

      Purtroppo tra i governanti degli sport mondiali ce ne sono moltissimi!!!

      Report

      Rispondi

  • umberto2312

    11 Novembre 2014 - 08:08

    Evidentemente in Marocco ci sono amministratori più responsabili che da noi. Qui facciamo entrare tutti. Anzi ,li andiamo a prendere.

    Report

    Rispondi

media