Cerca

Show nel derby

Liga, l'Atletico Madrid travolge il Real: 4-0, Ancelotti e Cristiano Ronaldo demoliti

Liga, l'Atletico Madrid travolge il Real: 4-0, Ancelotti e Cristiano Ronaldo demoliti

Clamoroso al Calderon: l'Atletico Madrid domina il derby e travolge 4-0 il Real Madrid. I colchoneros danno spettacolo e riaprono la Liga: la squadra di Diego Simeone sblocca il risultato al 13' con il portoghese Tiago. La conclusione del portoghese non è irresistibile, ma Iker Casillas con una papera regala l'1-0 e spiana la strada ai padroni di casa. Il Real non c'è e l'Atletico concede il bis al 18’. Il neoentrato Saul, chiamato a sostituire l'infortunato Koke, firma il 2-0 con una spettacolare rovesciata. La reazione dei campioni d'Europa è nulla: Cristiano Ronaldo & co. sono impalpabili. Gli uomini di Simeone, padroni assoluti del campo, chiudono i conti al 66'. Arda Turan tiene vivo il pallone con una sponda, Varane è pachidermico nella chiusura e Antoine Griezmann può appoggiare in rete il pallone del 3-0. Alla festa biancorossa partecipa anche Mario Mandzukic, che completa il poker all'89' schiacciando di testa un cross dell'ex milanista Fernando Torres. Il pesante k.o. tiene il Real inchiodato a 54 punti, l'Atletico sale a 50 e fa soprattutto un favore al Barcellona. I catalani, impegnati domenica sera in casa dell'Athletic Bilbao, in caso di successo si porterebbero a quota 53, a -1 dalla vetta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog