Cerca

Rottura

Milan, Sulley Muntari chiede a Pippo Inzaghi di non essere più convocato: è rottura

Milan, Sulley Muntari chiede a Pippo Inzaghi di non essere più convocato: è rottura

È rottura senza appello tra Sulley Muntari e l'allenatore rossonero Pippo Inzaghi. Il centrocampista ex Inter ha chiesto esplicitamente di non essere convocato nè per la trasferta di Palermo, nè per le prossime partite del Milan di questa stagione. Andato via Max Allegri, il ganese non ha mai avuto grandi spazi nei progetti di Inzaghi e la conferma del crack tra i due è arrivata anche via Twitter dal suo agente, Federico Pastorello: "Muntari ha chiesto di non essere convocato, visto che non rientra nei piani tecnici per la prossima stagione. Il Milan ha dato l'ok". Tutto regolare insomma, o quasi. Muntari ha ancora un contratto con il club rossonero fino a giugno 2016, ma sarebbe intenzionato a fuggire dal Milan già dal prossimo giugno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • brunicione

    04 Aprile 2015 - 17:05

    Lascia il Milan, ma non lo stipendio.....chi è quel Pirla che continua a pagarlo ????

    Report

    Rispondi

  • ptonani

    04 Aprile 2015 - 14:02

    buon viaggio.

    Report

    Rispondi

  • villiam

    04 Aprile 2015 - 10:10

    non cambia assolutamente nulla!!!!!!!!!di muntari nei dilettanti che giocano come lui sono centinaia!!!!!!!

    Report

    Rispondi

blog