Cerca

Premier, Mario Balotelli assente contro l'Arsenal. La rabbia di Brendan Rodgers

Premier, Mario Balotelli assente contro l'Arsenal. La rabbia di Brendan Rodgers

Nell'ultima giornta in Premier il Liverpool ha preso una grande scoppola in casa dell'Arsenal che ha rifilato un 4-1 senza appello alla squadra di Brendan Rodgers. Assente non giustificato Mario Balotelli con relativa crisi nervosa del suo allenatore che alla stampa inglese non ha saputo spiegare davvero perché l'attaccante bresciano fosse sparito: "Si è autoescluso - ha detto - Venerdì ha subito un colpetto al ginocchio in allenamento e ha detto di non essere in grado di sostenere la trasferta". A prima vista non sembrava niente di grave, lo dice lo stesso Rodgers: "Io non sono un medico per poter giudicare, il nostro staff sanitario lo ha visitato, ma lui ha insistito di non sentirsela neanche di mettersi in viaggio". Intanto su Instagram Balotelli marca sempre presenza. Nel giorno di Pasqua ha fatto una foto alla tavolata a pranzo con pasta e patatine fritte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alfa553

    06 Aprile 2015 - 17:05

    Altro che megamulta,bastonate sul groppone e non parlarne più, la megamulta a chi scrive qualcosa di quel cancher...

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    06 Aprile 2015 - 16:04

    Una megamulta per insegnargli a smettere di mostrare la sua essenza di imbecille.

    Report

    Rispondi

  • QFrancesco

    06 Aprile 2015 - 16:04

    Quando si dice: "Uno di troppo":

    Report

    Rispondi

blog