Cerca

Trattativa

Milan, Barbara Berlusconi sul futuro del club: "Cina mercato fondamentale"

Milan, Barbara Berlusconi sul futuro del club: "Cina mercato fondamentale"

Bocche cucite in casa Milan sulle trattative per la cessione del club a una delle due cordate asiatiche che negli ultimi giorni sono state rese pubbliche e mai smentite. Per quanto ormai sia certo che le trattative esistano, è la stessa Barbara Berlusconi a non volersi sbilanciare. A proposito del futuro societario del Milan, si trincera dietro il "patto di riservatezza". Con l'arrivo di investitori stranieri, per il Milan si aprono nuove possibilità commerciali: "In questo momento storico - ha aggiunto la Berlusconi - l'Asia è un traguardo importante, siamo molto presenti e siamo tra i primi club anche per numero di tifosi. La Cina è un mercato fondamentale". Idee ancora vaghe invece sul fronte nuovo stadio, del quale il Milan ha presentato un progetto : "In questo momento non abbiamo idea di quello che accadrà, siamo convinti di aver presentato un ottimo progetto ma adesso siamo in attesa delle decisioni che verranno prese. Nel momento in cui la Fondazione Fiera si esprimerà noi saremo in grado di contattare tutte le società che ci hanno seguito e da parte delle quali c’è massimo interesse a seguirci in un progetto così ambizioso".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • silvio47

    17 Aprile 2015 - 08:08

    penso che vendere ai cinesi è sempre una fregatura, cosa volete che glie frega del nuovo stadio ,se silvio vuol fare cassetta allora venda pure,altrimenti metta mano al portafoglio e faccia una vera squadra di campioni, ps: manda via barbara che con il calcio non centra niente.

    Report

    Rispondi

blog