Cerca

37ma giornata

Serie A, la Fiorentina esulta: è Europa. Il "vecchio" Toni guarda i ragazzini dall'alto

Serie A, la Fiorentina esulta: è Europa. Il "vecchio" Toni guarda i ragazzini dall'alto

La Fiorentina entra matematicamente in Europa grazie al successo per 3-2 a Palermo. Gara vivace e divertente nella prima frazione, con l’ex di turno Ilicic grande protagonista: lo sloveno infatti prima sfiora il gol con un tiro che esce di pochissimo a Sorrentino battuto e poi trova l’angolo per il vantaggio dei viola con una conclusione meravigliosa, non esultando per rispetto verso i tifosi rosanero. Il Palermo però non ci sta e replica subito, impattando con Jajalo, che raccoglie una corta respinta della difesa e con un destro batte Neto. Dybala ha subito l’occasione del vantaggio ma il suo sinistro sfiora il palo. Alla mezz’ora si fa male Salah, al suo posto entra Joaquin, con gli ospiti che passano di nuovo: zampata di Gilardino su tiro di Mati Fernandez e l’undici di Montella è di nuovo avanti. I siciliani accusano il colpo e la Fiorentina gestisce bene fino all’intervallo. Anche nel secondo tempo la squadra toscana sembra rischiare poco, anzi sfiora il tris con una pericolosa incursione di Joaquin, ma a venti dalla fine subisce il pareggio: mischia in area su corner e Rigoni risolve punendo una disattenta difesa della Fiorentina. La gioia palermitana però dura solamente nove minuti, perché è il neo-entrato Alonso che diventa il match-winner: stupendo sinistro dello spagnolo dopo una sponda di Gilardino da calcio di punizione di Ilicic e Sorrentino è battuto per la terza volta. Il finale è molto nervoso da entrambe le parti ed a farne le spese è Kurtic, che viene espulso per doppia ammonizione, ma nonostante tutto la Fiorentina riesce a conservare i tre punti e si qualifica per la prossima Europa League.

La classifica - Juventus 86 punti; Roma 67; Lazio 66; Napoli 63; Fiorentina 61; Genoa 59; Sampdoria 55; Inter 52; Torino 51; Milan, Palermo e Sassuolo 46; Verona 45; Chievo 43; Empoli 42; Udinese 41; Atalanta 37; Cagliari 31; Cesena 24; Parma 18.

37ma giornata

Juventus - Napoli 3-1
Genoa - Inter 3-2
Empoli - Sampdoria 1-1
Cesena - Cagliari 0-1
Chievo - Atalanta 1-1
Parlemo - Fiorentina 2-3
Parma - Verona 2-2
Udinese - Sassuolo 0-1
Milan - Torino (20.30)
Lazio - Roma (lun 25/05)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog