Cerca

Finalissima

Siviglia, il sogno continua: batte 3-2 il Dnipro e vince l'Europa League per il secondo anno consecutivo

Siviglia, il sogno continua: batte 3-2 il Dnipro e vince l'Europa League per il secondo anno consecutivo

E alla fine in paradiso ci va il Siviglia: per il secondo anno consecutivo l'Europa League va alla squadra spagnola allenata da Emery, il mister nel mirino del Milan. Sconfitto il Dnipro, ma è tutt'altro che una passeggiata. Gli ucraini, dopo aver eliminato il Napoli, vanno in vantaggio dopo sette minuti nella finalissima di Varsavia: in rete Kalinic. Parte dunque l'assedio degli spagnoli, che ribaltano il risultato in tre minuti: al 28esimo il pari di Krychowiak, quindi l 31esimo il 2-1 di Bacca. Finita? Tutt'altro: il Dnipro infatti ristabilisce la parità con la rete di Rotan al 44esimo di un primo tempo spettacolare. Nella ripresa, però, la rete di Bacca dopo 28 minuti di gioco: la doppietta che vale la coppa e che gli vale anche il titolo di eroe della finalissima di Europa League. Finisce 3-2 per il Siviglia, che si scatena nella festa tra le lacrime dei giocatori del Dnipro, che hanno sfiorato una memorabile impresa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog