Cerca

Serie A

Calciomercato, Inter beffata: Giannelli Imbula è del Porto, offerti 25 milioni

Calciomercato, Inter beffata: Giannelli Imbula è del Porto, offerti 25 milioni

Giannelli Imbula ha scelto il Porto. Nella notte tra domenica e lunedì, scrive “L’Equipe”, si è definitivamente consumata la beffa per l’Inter, che pareva avere in pugno il 22enne centrocampista dell’Olympique Marsiglia: nella trattativa si è inserito il club portoghese, che ha offerto 25 milioni di euro. Marsiglia e Porto hanno subito trovato l’accordo a quelle cifre, mentre Imbula - che si era già promesso ai nerazzurri per 4 anni e che su Twitter aveva di fatto annunciato il suo trasferimento alla corte di Roberto Mancini – aveva chiesto del tempo per riflettere.

Il colpo di mano - Ieri sera la svolta e Imbula, dopo essersi confrontato con il papà Willy Ndangi e il presidente dell’OM, Vincente Labrune, ha scelto i Dragoes. Una sorta di “rivincita” di Nelio Lucas, uomo di punta della Doyen, dopo il caso Kondogbia-Milan. Dopo aver venduto Payet per 15 milioni al West Ham e ora Imbula, l’Olympique - in difficoltà finanziarie - adesso può spendere: a Marcelo Bielsa piacciono Karim Rekik del Manchester City e N’Golo Kantè del Caen.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • scicchitano

    29 Giugno 2015 - 09:09

    come dire: "chi di spada ferisce di spada perisce."

    Report

    Rispondi

blog