Cerca

Lo scandalo

Catania, il presidente Nino Pulvirenti confessa: "Ho comprato 5 partite pagandole 100 mila l'una"

Catania, il presidente Nino Pulvirenti confessa: "Ho comprato 5 partite pagandole 100 mila l'una"

Il presidente del Catania Nino Pulvirenti ha ammesso davanti al Gip di Catania nell'interrogatorio di garanzia di aver comprato le cinque partite del campionato di serie B per evitare la retrocessione della sua squadra. Pulvirenti ha detto di aver pagato 100.000 euro per ciascuna delle partite truccate. Lo rende noto il procuratore di Catania, Giovanni Salvi, al termine dell’interrogatorio. Pulvirenti ha però negato di aver mai scommesso sulle gare combinate. Secondo gli inquirenti le cinque partite alterate nello scorso campionato di Serie B sono Varese-Catania 0-3, Catania- Trapani 4-1, Latina-Catania 1-2, Catania-Ternana 2-0 e Catania-Livorno 1-1. Si tratta di partite giocate tra aprile e maggio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog