Cerca

Umiliato

Mario Balotelli, il Liverpool parte per la tourneé in Australia e Malesia e lo lascia a casa

Mario Balotelli

Continua l'inesorabile declino di Mario Balotelli, sempre più lontano dal Liverpool (peccato, però, che a parte qualche sirena turca, nessuno sembri interessato a lui). Il Liverpool parte per una tourneé di due settimane in Australia e Malesia, ma Mario non va: il tecnico Brendan Rodgers, infatti, non lo ha convocato. Balotelli resta a casa, prigioniero del suo ingaggio: a quelle cifre, nessuno lo vuole. Ora, rischia di passare un anno in tribuna.

Balotelli lasciato a casa: cosa farà?
Vota il sondaggio di Liberoquotidiano.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miacis

    13 Luglio 2015 - 00:12

    Divenuto "campione" per merito dei giornalisti sportivi non certo per quello che ha fatto vedere in campo.

    Report

    Rispondi

  • tommy33

    12 Luglio 2015 - 17:05

    Chi è artefice del suo mal pianga se stesso..................... buffone.

    Report

    Rispondi

blog