Cerca

Qui Juve

Pavel Nedved, stoccata a Paul Pogba: "Cerchi meno la giocata e sia più concreto"

Pavel Nedved

"Paul deve cercare meno la giocata, deve essere meno bello ma più concreto e determinante per la squadra": è l'annotazione che Pavel Nedvěd, attuale membro del CdA della Juventus, ha rivolto a Pogba, ricordando però "che è giovane, ha tanto tempo per diventare un fuoriclasse". Il biondo ex centrocampista ceco, a margine di una partita di golf benefica, ha rilasciato un'intervista su molti temi a Tuttosport. Interrogato sulla possibilità di una rimonta alla testa del campionato, il pallone d'oro risponde diplomaticamente: "A questo non dobbiamo pensarci, ora. Sappiamo che la prossima partita sarà veramente difficile. Dobbiamo concentrarci sul match con l’Inter, non sullo scudetto. Sappiamo che siamo in ritardo e che siamo in difficoltà, ma sappiamo come reagire. Non c’è bisogno di guardare la classifica in questo momento". I motivi di tale ottimismo? "Il fatto che abbiamo cominciato così così per colpa degli infortuni. E soprattutto credo che abbiamo una squadra forte. Marotta e Paratici hanno svolto un lavoro eccellente assemblando un bel mix di esperti e giovani. Ho molto fiducia in questa squadra perché abbiamo un livello tecnico generale molto alto". E su Martin Cáceres, escluso temporaneamente dalla rosa della Juventus per avere causato un incidente stradale, arriva la stoccata: "ha sbagliato, la società ha fatto la cosa giusta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog