Cerca

Samp

Zenga si auto-esonera: vola a Dubai, Ferrero furioso. Ecco chi lo sostituisce

Zenga si auto-esonera: vola a Dubai, Ferrero furioso. Ecco chi lo sostituisce

Walter Zenga non è più l'alleanatore della Sampdoria, ma non è ancora arrivata l'ora di Vincenzo Montella. L'addio ufficiale per il tecnico della Samp è arrivato dalle pagine del sito internet blucerchiato, ultimo passaggio formale di un rapporto con il presidente Massimo Ferrero mai decollato. Zenga sembrava avere già i bagagli pronti dopo l'eliminazione al terzo turno preliminare di Europa League, Ferrero lo tiene ma da osservato speciale. La scorsa domenica, la Samp ha perso contro la Fiorentina e Zenga subito dopo è volato per Dubai. Lui si è giustificato spiegando che sarebbero rimasti pochi giocatori per gli allenamenti, ma per la società è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Il sostituto - Sulla panchina doriana dovrebbe arrivare Montella, rimasto alla finestra dall'inizio di questa stagione dopo aver lasciato la Fiorentina e che già avrebbe firmato un pre-accordo con la Samp per restare a Genova fino al 2017. Proprio con i Viola l'ex aeroplanino è legato da una clausola del contratto: "E i contratti vanno rispettati - ha tuonato Andrea Della Valle - Anche con un po' di buonsenso si può venirne fuori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog