Cerca

Serie A

Miha umilia la sua ex: Milan torna a sorridere, 4-1 contro la Samp

Miha umilia la sua ex: Milan torna a sorridere, 4-1 contro la Samp

Una delle peggiori versioni della Sampdoria in questo campionato si è fatta travolgere 4-1 da un Milan in netto rispolvero. Apre le marcature Bonaventura al 16', quando devia un tiro cross poderoso partito dal piede destro di Niang. Samp in bambola al 37', De Silvestri trattiene Bonaventura in area, Niang trasforma dal dischetto e firma il 2-0. Al rientro in campo, copione immutato con ancora Niang a segno dopo un errore in disimpegno di Viviano. Al 79' Cerci sforna l'ennesimo cross, Luiz Adriano è libero a centro area, può controllare senza ostacoli col petto e in girata beffa il portiere doriano. C'è spazio anche per il gol dei blucerchiati grazie all'aiuto di Poli che commette fallo di ostruzione su Eder in piena area. Lo stesso attaccante si incarica di spiazzare Donnarumma.

Classifica - Inter 30, Napoli e Fiorentina 28, Roma 27, Milan 23, Sassuolo 22, Juventus e Torino 21, Lazio 19, Atalanta 18, Chievo, Genoa e Sampdoria 16, Palermo, Udinese ed Empoli 15, Bologna 13, Frosinone 11, Verona e Carpi 6.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog