Cerca

La verità

Povero Milan. Parla Carlo Ancelotti, ed è un disastro: "Perché quest'estate ho detto no al Cav"

0
Carlo Ancelotti

Al centro delle voci di calciomercato - lo danno al Bayern Monaco, per esempio - Carlo Ancelotti parla del suo recente passato, del suo "no" estivo al Milan. Lo fa in un'intervista a France Football, in cui spiega chiaro e tondo: "Mi hanno fatto una proposta, ma era il periodo in cui dovevo farmi operare. E poi, dopo il Real, mi era passata la voglia". Risposta diplomatica, forse: di sicuro, il progetto rossonero oggi come oggi fatica ad affascinare un "mammasantissima" del calcio come Carletto. Però, oggi, a tornare in panchina Ancelotti ci pensa, eccome. Al termine dell'anno sabbatico riprenderà, e così spiega: "Ho voglia di vincere un'altra Champions, quindi cerco un grande club di qualsiasi paese. Parlo quattro lingue. Dovrei cavarmela". Non abbiamo dubbi...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media