Cerca

Fifa blu

Vanessa, chi è la donna che ha "sottomesso" Michel Platini

Michelle Platini

Si chiama Vanessa Allard, è nata a Trinidad e Tobago, fa l'avvocato civilista ed è l'incubo di Michel Platini. La signora, da maggio 2013, è membro della camera investigativa del Comitato etico che ha istruito il dossier contro Le Roi, condannato lunedì in prima istanza a 8 anni di squalifica. Prima, Vanessa, lo ha torchiato per cinque ore in videoconferenza da Georgetown, Isole Cayman, dove lavora. La Allard lo ha punito, ma non come avrebbe voluto: aveva infatti chiesto la radiazione. La battaglia, tra i due, è feroce, tanto che l'avvocato dell'ex fuoriclasse juventino, Thibaud d'Ales, la ha definita "la persona incaricata di far fuori Platini dalla Fifa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • m4nd4lay

    23 Dicembre 2015 - 17:05

    Non capisco come cazzo facciano gli interisti a tenere per i coglioni gli inquirenti ed i magistrati di tutto il globo, da Milano a Napoli e finanche a Trinidad & Tobago...ma smettetela di rosicare attaccando a testa bassa qualunque cosa vi ricordi anche minimamente la Mitica Juveee!!!

    Report

    Rispondi

blog