Cerca

Portierone

"Speriamo...". La frase di Dino Zoff sulle sue condizioni di salute

Dino Zoff

"Tutto bene o quasi, siamo sulla via giusta, speriamo. Non è stato facile, sto bene anche se non del tutto ma va bene così". Dino Zoff, intervenuto ai microfoni di Radio Anch’io Sport su RadioUno, rassicura tutti sulle sue condizioni dopo le notizie allarmanti di fine novembre: l’ex portiere era stato costretto al ricovero in una clinica romana perché colpito da un problema neurovegetativo,
che gli procurava serie difficoltà nel camminare.

Zoff parla a 360 gradi, partendo dagli Europei di giugno in Francia. "Sulla carta l’Italia non rappresenta il massimo in campo europeo, ci sono nazionali più forti ma non partire coi pennacchi per noi è molto importante, da sempre la storia insegna che quando partiamo fra i favoriti finisce male - avverte -. Possiamo fare bene, andare a vincere è un’altra cosa. La rosa è ristrettina e bisogna augurarsi che la difesa della Juve tenga ancora. Ma Conte ha dato un contributo notevolissimo dal punto di vista del gioco, è riuscito a dare un gioco a questa squadra, a renderli combattivi e sicuri". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog