Cerca

Querelle

Sarri, guai senza fine: querelato dalla Democrizia Cristiana. L'ultima bufera

Maurizio Sarri

L’Inter, con una nota ufficiale sul proprio sito, «accetta le scuse presentate da Sarri e dal Napoli». La società nerazzurra «conferma il proprio completo supporto all’allenatore Roberto Mancini ed alla posizione etica da lui assunta» e spera in una conclusione della polemica: «È giunto però adesso il momento di tracciare una linea che possa porre fine alle tante discussioni nate durante gli ultimi minuti di gara». Intanto, Dino Giarrusso, inviato de «Le Iene», ha raggiunto i due allenatori nei rispettivi centri sportivi per sancire la pace. I due tecnici hanno rilasciato dichiarazioni concilianti che andranno in onda nel programma di Italia 1 domenica in prima serata. Intanto la Democrazia Cristiana ha esposto querela nei confronti di Sarri, che nel post-gara aveva dichiarato: «Ho detto l’offesa che mi è venuta in mente, gli avrei potuto dire “sei un democristiano”».
(CLA.SAV.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Ben Frank

    Ben Frank

    23 Gennaio 2016 - 15:03

    Ma che, esiste ancora la democrazia cristiana? Ha ragione Checco, la prima repubblica non si scorda mai, ma ora abbiamo quella dei finocchi...

    Report

    Rispondi

blog