Cerca

Granata

Toro di rigore (e all'ultimo respiro): vince 1-0, Bologna ko

Toro di rigore (e all'ultimo respiro): vince 1-0, Bologna ko

Un gol su rigore di Belotti in pieno recupero regala al Torino la vittoria sul campo del Bologna e i tre punti della tranquillità in chiave salvezza. I granata espugnano il Dall’Ara grazie al penalty trasformato dal ’gallò al 93’, quando scorrevano già i titoli di coda su un match con pochi spunti degni di nota.

Il Toro centra così la terza vittoria di fila, sale a quota 42 punti e può dormire sonni tranquilli fino al termine della stagione. Il Bologna è pericoloso solo in un’occasione con il palo colpito da Giaccherini e nel finale viene punito. I rossoblù, a digiuno di vittorie ormai da otto gare, restano fermi a 37 punti in classifica.

Il Torino ha un’ottima occasione in avvio, poi zero emozioni fino all’intervallo. L’unico squillo del primo tempo è un destro dal limite di Martinez (3’) respinto da Mirante. Il Bologna, anche per merito dell’attenta difesa granata, non riesce mai a impensierire Padelli fino al riposo.

I rossoblù aumentano i giri in avvio di ripresa e al 57’ è il palo a salvare Padelli sul sinistro a incrociare di Giaccherini, pescato tutto solo in area da Taider. Il Torino risponde al 78’ con un cross insidioso di Bruno Peres dalla destra sul quale è provvidenziale Rossettini in chiusura su Belotti. Nel finale però il difensore commette un’ingenuità che costa caro al Bologna.

I granata vanno vicinissimi al gol già al 90’ con una conclusione a fil di palo di Martinez, poi al 93’ Rossettini stende Belotti in area e l’arbitro Abisso fischia il rigore. Dagli 11 metri l’attaccante del Toro spiazza Mirante e fa esplodere di gioia Ventura, che festeggia mimando la cresta del gallo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog