Cerca

Serie A

Il dramma del calciatore: aveva portato la squadra in A, sbaglia due rigori in mezz'ora

Il dramma del calciatore: aveva portato la squadra in A, sbaglia due rigori in mezz'ora

Una doppietta al contrario condanna il Carpi a una sconfitta pesantissima (1-3) in casa con la Lazio, che compromette forse irreparabilmente le speranze salvezza degli emiliani. Jerry Mbakogu, eroe della promozione un anno fa, si fa neutralizzare ben due rigori in un tempo da Marchetti e consente agli avversari di conservare il doppio vantaggio di Bisevac e Candreva.

Nella ripresa Klose arrotonda il punteggio per gli ospiti e lo stesso Mbakogu segna l’inutile 1-3. Prima di lui era stato Massimo Maccarone, in Torino-Siena del 23 settembre 2007, a sbagliare due volte dal dischetto nello stesso match. All’ultima giornata potrebbero non bastare i tre punti con l’Udinese se nel frattempo il Palermo dovesse battere in casa il retrocesso Verona. Primo tempo pirotecnico. Al 12’ Mbakogu si procura un rigore grazie ad un’ingenuità di Hoedt, che cincischia nel rinvio, si fa anticipare dal nigeriano e poi lo stende con uno sgambetto. Dal dischetto, però l'attaccante si fa ipnotizzare da Marchetti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog