Cerca

Sorprese

Yamaha, il botto: il prossimo anno con Rossi lo spagnolo della Honda? / Guarda

Dani Pedrosa

A breve, un paio di settimane, si scoprirà chi prenderà il posto di Jorge Lorenzo in Yamaha, al fianco di Valentino Rossi. Come è noto, in pole c'è Maverick Vinales, lo spagnolo della Suzuki, a cui però la casa giapponese ha offerto un rinnovo a 5 milioni di euro all'anno: cifre altissime per convincere l'astro nascente della MotoGp a non cambiare casacca. E così, in Yamaha, si fa un altro nome: quello di Daniel Pedrosa, l'eterno secondo, attualmente alla Honda a mangiare la polvere di Marc Marquez. Come mai proprio lui? Il motivo è presto detto: il main-sponsor di Yamaha è la spagnolissima Movistar, che proprio uno spagnolo vorrebbe vedere in sella alla Yamaha. Dopo 11 stagioni alla Honda, Pedrosa potrebbe lasciare. Secondo le indiscrezioni, Pedrosa avrebbe anche firmato un pre-contratto non vincolante con Yamaha, in attesa della decisione di Vinales (a cui la Yamaha offre meno soldi, ma una moto sicuramente più competitiva). Livio Suppo, team principal della Honda, ha però smentito l'addio di Pedrosa, affermando che è stato lo stesso pilota ad escluderlo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog