Cerca

Svolte

C'è il sì di Urbano Cairo: si scrive il futuro dell'Italia. Dopo Conte...

Ventura nuovo Ct? C'è il si di Urbano Cairo

La panchina azzurra non ha ancora un erede di Antonio Conte. Dopo l’addio ufficiale dell’ex tecnico di Atalanta, Bari e Juventus infatti - che lascerà al termine degli Europei -, la Figc non è ancora riuscita a trovare un sostituto per il delicato compito di Ct. Ciononostante, nelle ultime ore, stanno arrivando notizie confortanti per quanto concerne uno dei tre nomi spesi nelle scorse settimane, ovvero: Giampiero Ventura, Vincenzo Montella e Gianni De Biasi.

Il placet da Torino - Per il primo sarebbe arrivato l’ok non solo da parte di Carlo Tavecchio che gradisce la figura seria, preparata e professionale del 68enne del Torino ma anche del Presidente dei granata Urbano Cairo che, pur forte di un contratto col suo allenatore fino al 2018, libererebbe senza problemi il tecnico. Una notizia confortante che andrebbe in direzione della nuova linea decisa dalla federazione non più in grado di competere, in termini di ingaggio da corrispondere al futuro Ct, con i club italiani ed europei. L’idea quindi sarebbe quella di tornare ai tecnici federali stile anni 70’ con personalità carismatiche e di esperienza. Insomma, un progetto di riorganizzazione e sviluppo nuovo su cui rifondare l'intero movimento calcistico nazionale, il tutto, sotto la supervisione del coordinatore campione del mondo Marcello Lippi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog