Cerca

Le qualifiche

Ricciardo è un fulmine, pole a Monaco. Poi le Mercedes, sprofondo Ferrari

Gp di Monaco, pole di Ricciardo davanti alle Mercedes, ancora male le Ferrari

Daniel Ricciardo ha ottenuto la pole position del Gran Premio di Monaco di Formula 1, la sua prima in carriera con un tempo pazzesco di 1:13:622'. Nelle qualifiche sul circuito del Principato, l'australiano della Red Bull ha preceduto le Mercedes di Nico Rosberg e Lewis Hamilton. Quarta  la Ferrari di Sebastian Vettel lontano quasi 1 secondo dal primatista Ricciardo. Quinto tempo per Nico Hulkenberg su Force India davanti alla Ferrari di Kimi Raikkonen che, nonostante il sesto posto conquistato, scivolerà in 11esima posizione a causa della sostituzione del cambio alla fine della terza sessione di prove libere.

Verstappen, il bambino prodigio della Red Bull, dopo aver vinto lo scorso Gran Premio in Spagna ha dovuto interrompere la propria corsa durante il Q1 a causa di un danno meccanico che lo ha costretto al ritiro. Ancora un weekend in salita invece per le Ferrari che non riescono a migliorare la propria posizione in griglia e si complicano la vita per il gp di domani dove, come è noto, i sorpassi sono quasi impossibili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lucatramil

    30 Maggio 2016 - 13:01

    Se la Ferrari cointinua così rischia di rovinare il blasone. Almeno un tempo vinceva anche altri tipi di gare (sport, GT). Meglio una sospensione dell'attività piuttosto che un digiuno ventennale.

    Report

    Rispondi

  • corrgio

    28 Maggio 2016 - 19:07

    La Ferrari corse è morta con la morte di Enzo Ferrari..... La Fiat a suo tempo si prese il marchio e, ricordo, il Drake pretese per sè, per sempre, la Direzione Corse. In Fiat frequentano il "giusto" giro per farsi "finanziare" e vendere. Ma le competizioni sono tutt'altra cosa.....

    Report

    Rispondi