Cerca

Europa League

L'Inter vince col Southampton e salva De Boer. Super Viola: 3-1 allo Slovan

Candreva

Sorride l'Italia in Europa League, con una doppia vittoria di Inter e Napoli. La squadra di Frank De Boer, a San Siro, torna a respirare imponendosi per 1-0 sul Southampton, tre punti che tengono in vita le speranze di qualificazione (e che salvano la panchina del mister). A decidere l'incontro un gran col di Candreva al 22esimo del secondo tempo. Per l'Inter si tratta dei primi punti nella competizione dopo i ko con Hapoel Beer Sheva e Sparta Praga. I nerazzurri contro l'avversario più ostico vincono senza soffrire troppo, nonostante qualche ottima parata di Handanovic.

Sorride anche la Viola: dopo un mese senza vittorie, ecco tre punti in trasferta sul campo dello Slovan Liberec. Ora, a quota 7 punti dopo tre partite, la qualificazione pare alla portata. I ragazzi di Sousa fanno tutto nel primo tempo: doppietta di Kalinic all'ottavo e 23esimo minuto. Nella ripresa il Liberec accorcia le distanze con Sevcik, ma a chiudere i giochi ci pensa Babacar, che al 70esimo appoggia in rete la palla servita da Tello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog