Cerca

Chirurgia: Usa, 'ritocco' al mento sempre piu' gettonato da uomini e donne

Salute

0
Chirurgia: Usa, 'ritocco' al mento sempre piu' gettonato da uomini e donne

Roma, 16 apr. (Adnkronos Salute) - Sfoggiare una mascella degna di Clive Owen, Robert Redford, Giselle Bundchen o Jennifer Aniston. Per rendere il sogno una realtà, sempre più spesso negli Usa ci si rivolge al chirurgo plastico: secondo gli ultimi dati il ritocco almeno è il tipo di procedura più velocemente in crescita, secondo l'American Society of Plastic Surgeons (Asps). Gli esperti indicano 20.680 operazioni eseguite nel 2011, con un incremento del 71% rispetto al 2010.

Tuttavia le protesi al mento rappresentano ancora una piccola percentuale del numero complessivo di procedure di chirurgia estetica. A conti fatti, sempre secondo i dati americani, la liposuzione resiste al top della procedure chirurgica più gettonata negli States, con 325.332 operazioni l'anno, seguita a ruota dall'aumento del seno (316.848). Ma a segnare il balzo in avanti sono proprio i ritocchi al mento, equamente distribuiti fra uomini e donne. Perchè optare per questo intervento? Secondo gli esperti statunitensi a rendere più appetibile questo ritocco è l'effetto anti-età.

"Le persone prendono in considerazione l'aumento del mento come un modo per ritrovare un aspetto giovanile - spiega infatti alla Bbc online Malcolm Roth, presidente dell'Asps, che rappresenta 7.000 chirurghi negli Stati Uniti - proprio come un lifting".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media