Cerca

SETTEMBRE MESE DEL CUORE

Cuore: visite mediche gratuite
al Policlinico A. Gemelli di Roma

Dal 29 agosto al 23 settembre le persone che desidereranno prenotare il proprio appuntamento potranno chiamare il Numero Verde dedicato 800.08.77.80. Le visite saranno effettuate nei weekend del mese di settembre (3-4, 10-11, 17-18 e 24-25 settembre) presso il Centro di Medicina dell’Invecchiamento (CEMI) del Policlinico Gemelli di Roma dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 14 alle 17. Durante le visite di screening i medici del Policlinico Gemelli eseguiranno la misurazione della pressione arteriosa, dei valori di glicemia e colesterolo, dell’indice di massa corporeo, unitamente alla valutazione dello stile di vita, delle abitudini alimentari e di alcuni parametri di performance funzionale (come ad esempio, la forza muscolare). Al termine della visita ai partecipanti verrà rilasciata una scheda in cui sono riportati i risultati delle valutazioni eseguite insieme ad una serie di consigli e raccomandazioni per un più corretto stile di vita. Danacol con il 'Mese del Cuore' si pone l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione italiana sui principali fattori di rischio cardiovascolare e attraverso la visita di screening gratuita offerta in collaborazione con il Policlinico Gemelli di Roma e l’Università Cattolica del Sacro Cuore si avvale del team specialistico, coordinato dal professor Francesco Landi, geriatra e docente presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, che da anni è impegnato sul piano scientifico e didattico su temi legati alla prevenzione e all’identificazione dei fattori associati a una longevità ‘di successo’.

“Sensibilizzare i cittadini italiani a un corretto stile di vita può consentire di controllare in modo sostanziale i fattori di rischio per lo sviluppo di importanti patologie – dichiara Landi – attraverso la partecipazione al ‘Mese del Cuore’ vogliamo contribuire allo sviluppo di una maggiore consapevolezza degli italiani sul tema prevenzione. Con un semplice strumento di valutazione da noi sviluppato, sarà possibile verificare la correttezza delle proprie abitudini di vita e ricevere preziosi consigli su come vivere in modo più sano e più a lungo”. L’iniziativa è supportata da 'Viaggio al Cuore del Problema', la piattaforma digitale di formazione e apprendimento sui fattori di rischio cardiovascolare realizzata da Danacol, in collaborazione con i medici del Policlinico Gemelli di Roma ed i ricercatori dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, per accompagnare i consumatori in un percorso finalizzato a migliorare la propria salute. Con questo progetto formativo Danacol stimola gli utenti a prendersi cura della propria salute, ad avere una maggiore consapevolezza in merito all’importanza di alcuni stili di vita portando così le persone a migliorare il proprio stato di salute. Attraverso un vero e proprio viaggio a tappe - da febbraio a settembre – 'Viaggio al Cuore del Problema' guida le persone alla scoperta approfondita dei 7 principali fattori di rischio cardiovascolare: pressione arteriosa, indice di massa corporea, colesterolo, dieta equilibrata, esercizio fisico, fumo e glicemia. Per ogni tappa del viaggio, sono stati sviluppati dei video con il team del Policlinico Gemelli di Roma e dell’Università Cattolica, contenuti testuali e infografiche che, basati su un assoluto rigore scientifico coniugato a semplicità e chiarezza delle informazioni, hanno l’obiettivo di aiutare concretamente le persone a comprendere quali sono i più importanti fattori correlati a un buono stato di salute e a stimolare un reale cambiamento del proprio stile di vita. A conclusione del percorso formativo, nel mese di settembre sarà disponibile sulla piattaforma http://alcuoredelproblema.danacol.it/ uno speciale questionario sviluppato dai medici del Policlinico Gemelli di Roma che consentirà ai partecipanti di verificare la correttezza delle proprie abitudini di vita attraverso un test di auto-valutazione semplice ed efficace. 

“Danone ha sempre focalizzato le proprie risorse e il proprio impegno nel diffondere tra i consumatori un’attenzione alla corretta alimentazione e al mantenimento di uno stile di vita sano, in modo da garantire la tutela della propria salute – ha dichiarato Silvia Brisigotti, Senior Brand Manager Danacol – Attraverso iniziative come il 'Mese del Cuore e Viaggio al Cuore del Problema', Danone prosegue nella propria missione di portare la salute attraverso l’alimentazione e di proporre attività di sensibilizzazione”. Il progetto del 'Mese del Cuore' sarà supportato da una campagna di comunicazione volta a promuovere e diffondere i messaggi di prevenzione tra i consumatori. A partire dal 28 agosto sarà on air una campagna pubblicitaria multicanale trasmessa principalmente sulla tv generalista con uno spot della durata di 30’’, di cui gli ultimi 5 dedicati a promuovere questa iniziativa. A corredo, sarà attivata anche una campagna sulle principali radio nazionali. (EUGENIA SERMONTI)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog