Cerca

TRIBUNALE DEL GUSTO

A pranzo col vincitore del contest,
finalmente l'incontro con la giuria

26 Marzo 2017

0

Siamo riusciti finalmente a incontrare Roberto Leopardi, il giovane e talentuoso foodblogger di Vimercate che si è aggiudicato la palma di miglior cuoco amatoriale del mese, grazie ad un antipasto semplice e originale: i tuorli d'uovo panati e fritti su un letto di cime di rapa piccanti, con una guarnizione di ravanelli, nocciole e yogurt greco. Il 'Tribunale del gusto' ha potuto congratularsi dal vivo con Roberto durante un pranzo offerto dal giudice Giorgio Bernasconi nel suo ristorante milanese 'Piazza Repubblica' e ha avuto come portata principale proprio la creazione vincitrice, che gli chef si sono divertiti a riprodurre e potrete farlo anche voi, ritrovando questo sfizioso antipasto e altre ricette sul blog di Roberto, 'Red Tomato - passione rossa in cucina'.

Al tavolo con il vincitore erano seduti grandi esperti del mondo del cibo - erano infatti presenti, oltre al già citato Giorgio Bernasconi, i presidenti del ‘Tribunale’ Sergio Mei e Umberto Smaila, la nutrizionista  Evelina Flachi, la giornalista Sabrina Antenucci e la giuria tecnica al completo - che hanno dispensato, oltre ai dovuti complimenti, consigli e suggerimenti per il giovanissimo ma già talentuoso Roberto. Il nostro giudice Alessandro Cecchi Paone non è purtroppo riuscito a partecipare a questo incontro per motivi professionali legati al tragico attentato londinese, ma non vede l'ora di rifarsi e di incontrare il vincitore della sfida per il prossimo mese. Dopo il pranzo luculliano - che in aggiunta agli ormai celebri tuorli fritti ha compreso altri piatti - i giudici si sono rimessi al lavoro per selezionare la ricetta del prossimo mese: loro prepareranno, assaggeranno e valuteranno ma voi mandateci le vostre proposte culinarie! Potete spedirle via email all'indirizzo ‘[email protected]’ oppure via facebook dove ci potete trovare sulla nostra pagina ufficiale 'Tribunale del gusto'. Vi ricordiamo che i piatti con i quali intendete partecipare al contest dovranno ovviamente essere accompagnati dalle istruzioni dettagliate necessarie per la loro preparazione. Inoltre chi lo desidera potrà mandarci una foto della ricetta, in modo che i nostri sempre più numerosi fan su facebook possano votarla e aiutare il 'Tribunale' a prendere la decisione. (MATILDE SCUDERI)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media