Cerca

LETTURE SALUTARI

Equilibrio e varietà, le parole
chiave della dieta del cinque

0

Presentato all'Auditorium di Roma durante uno dei martedì della società filantropica Umanitaria - un'attività rivolta ai  cittadini nata per promuovere un dialogo aperto con intellettuali, giornalisti e illustri professionisti delle più disparate discipline - e poi nei giorni scorsi anche a Milano 'La dieta del 5. Ritrova la linea in 5 settimane' il nuovo libro Evelina Flachi, nutrizionista, specialista di scienze dell'alimentazione e giornalista. L'evento ha visto interventi da parte di importanti personaggi, quali l'avvocato Annamaria Bernardini de Pace, la giornalista Silvana Giacobini e il professore ordinario di filosofia delle scienze sociali - nonché consigliere di Umanitaria - Claudio Bonvecchia.  L'autrice è principalmente conosciuta dal grande pubblico per la sua costante partecipazione al celebre format 'La prova del cuoco' ma può vantare anche un curriculum scientifico di tutto rispetto: professore di nutrizione per il benessere presso la scuola di specializzazione in idrologia medica -medicina termale dell'università degli studi di Milano, membro di diverse associazioni scientifiche nazionali e presidente della fondazione food education Italy dal 2009 fa inoltre parte del comitato tecnico scientifico di uno dei programmi del Miur, 'Scuola e cibo/educazione alimentare'. Unendo la sua profonda conoscenza dei meccanismi che regolano il nostro organismo e la grande capacità di divulgazione Evelina Flachi ha sempre cercato di diffondere una corretta cultura alimentare che permetta non solo di raggiungere e mantenere il peso ideale ma anche restare in salute. Il volume appena presentato risponde a questa esigenza di divulgazione illustrando i principi della cosiddetta 'Pentadieta': come dice il nome stesso, la pentadieta o dieta del cinque si basa su un numero, cosa che rende più semplice ricordarsi le regole fondamentali. Saranno dunque 5 pasti nella giornata, almeno 5 porzioni di frutta e verdura, 5 colori del benessere e soprattutto cinque le tappe per raggiungere e mantenere la propria forma fisica ideale - depurativa, metabolica, love, total body e mantenimento - il tutto finalizzato a creare un'alimentazione variata e basata sulla dieta mediterranea ma equilibrata, moderata nelle porzioni e realizzata con piccoli accorgimenti che permettono di ridurre l'apporto calorico mantenendo intatto il gusto.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media