Cerca

BRONCO-PNEUMOPATIA CRONICA OSTRUTTIVA (BPCO)

Spirometria gratuita in piazza
per la Giornata mondiale 2017

'Federasma e allergie ha chiamato a raccolta gli specialisti per una giornata di educazione sulle malattie respiratorie, occasione per far conoscere meglio queste patologie alla popolazione

0
Spirometria gratuita in piazzaper la Giornata mondiale 2017

Controlli gratuiti, informazioni attendibili, educazione: questi sono i tre cardini della Giornata mondiale della bronco-pneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) che si celebrerà il prossimo 15 novembre. Per l’occasione Federasma e allergie onlus ha organizzato, con la sponsorizzazione di Novartis, una giornata di informazione ed educazione sulle malattie respiratorie, che vedrà protagoniste anche le piazze italiane con la collaborazione di medici specialisti che effettueranno, dalle 10.00 alle 18.00, una spirometria gratuita a Milano (Piazza della Scala, e centro commerciale Piazza Portello), a Roma (Galleria Alberto Sordi) e a Bari (Piazza della Libertà). L’incontro con la popolazione in occasione di questa iniziativa, sarà un’occasione per far comprendere quanto sia importante la prevenzione, una diagnosi tempestiva, una terapia efficace e uno stile di vita corretto. “Federasma e allergie da sempre è impegnata per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sulla necessità di fornire tutti gli strumenti informativi utili a conoscere e prevenire le patologie respiratorie - afferma Carlo Filippo Tesi, presidente di Federasma e allergie - queste iniziative hanno un duplice obiettivo: fare comprendere l’importanza di una diagnosi precoce e scoraggiare quelle abitudini dannose per la nostra salute, come il fumo di sigaretta causa principale della Bpco protagonista di questa giornata”. Per ulteriori informazioni sulla Giornata mondiale della Bpco è possibile consultare il sito ufficiale della onlus (www.federasmaeallergie.org), visitare le pagine facebook BPCOsocial e federasma.onlus oppure chiamare il numero verde 800.123.213. (MATILDE SCUDERI)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media