Cerca

ONCOLOGIA

Arrivano nuovi dati sulle cure
contro il carcinoma prostatico

Nell’ambito dell’American society of clinicaloncologygenitourinary (Asco gu) cancers symposium 2018, Bayer ha reso pubblici nuovi e importanti dati relativi a trattamenti per questo tipo di tumore

19 Febbraio 2018

0
Arrivano nuovi dati sulle curecontro il carcinoma prostatico

Ha avuto luogo negli scorsi giorni a San Francisco l’American society of clinical oncology genito-urinary cancers symposium (Asco gu) 2018. Proprio durante questa importante occasione Bayer ha avuto modo di presentare nuovi dati relativi al carcinoma prostatico. L’azienda ha infatti condiviso dati della prima analisi ad interim di Reassure, uno studio osservazionale condotto per la valutazione della sicurezza del farmaco Bayer somministrato a pazienti con carcinoma prostatico metastatico resistente alla castrazione (Mcrpc) nella pratica clinica negli Stati Uniti. Sono stati presentati inoltre i dati di efficacia e sicurezza ricavati da uno studio internazionale in aperto condotto su pazienti affetti da Mcrpc ritrattati con radio-223 dicloruro. Bayer ha inoltre fornito aggiornamenti  su studi attualmente in corso relativi adarolutamide, innovativo antagonista sperimentale del recettore per gli  androgeni. Tra questi, lo studio pivotal Arasens condotto su pazienti affetti da carcinoma prostatico metastatico ormono-sensibile (Mhspc). (MATILDE SCUDERI)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media