Cerca

DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

“Quando lo Swing
ama… la ricerca!”

La battaglia contro la SAG e il Diabete Mellito tipo 1 continua. Tra fairway, ostacoli d’acqua, green e bunker, è partito il Trofeo di Golf di Sostegno70 Onlus, che andrà avanti fino al 3 novembre

3 Aprile 2018

0
“Quando lo Swing ama… la  ricerca!”

Un calendario rilevante di gare che si protrarrà fino al 3 novembre 2018, che prevede ben 17 appuntamenti con la solidarietà nei circoli di Golf più prestigiosi d’Italia. Il trofeo di quest'anno ha nuovi entusiasmanti elementi per riunire sponsor, golfisti e amici che sostengono la ricerca pediatrica  salva-vita, volta a sconfiggere l'iperplasia surrenale congenita ( detta anche Sag), causata da un difetto enzimatico implicante la sintesi degli ormoni prodotti dalle ghiandole surrenali e il diabete mellito tipo 1; patologie che colpiscono  entrambi i sessi di bambini e adolescenti. Il ricavato del trofeo permetterà di far progredire i progetti di ricerca e migliorare così la cura e  la vita di coloro che ne sono affetti. Le terapie, continuative ed impegnative, richiedono la somministrazione di farmaci salva-vita, più volte al giorno e il sostegno economico contribuisce ad assicurare un insieme di preziosi servizi.

Le attività di 'Sostegno70' comprendono, oltre alla ricerca scientifica, anche una serie di incontri formativi e di supporto psicologico, inclusi progetti educativi, come i campi-scuola, con la speranza che siano presto individuate cure appropriate e risolutive. La formula di gioco sarà sempre la stessa: 

• 18 buche Stableford 2 categorie 1° e 2° Netto di categoria

• 1° Lordo

• 1° Lady

• 1° Senior

e come da tradizione parte delle quote d’iscrizione verrà devoluta alla ricerca. E’ grazie all’apporto di iniziative come questa che la ricerca continua a raggiungere  importanti traguardi. Eufemia Dinardo, in collaborazione con  'NuovoStudio3',  da anni si dedica con determinazione alla regia e promozione di ogni trofeo di golf a scopo benefico a favore di 'Sostegno70' del centro pediatrico ospedale San Raffaele. Al circuito aderiscono importanti aziende come partner, quali Air Mauritius, Beachcomber  Resorts &Hotels, Oluce, EgoChocolat Milano in collaborazione con NuovoStudio3 Srl e Promo Preziosi Srl, che condividono un legittimo spirito di solidarietà e che hanno voluto offrire  il loro contributo a sostegno dei progetti di cui sopra. (PATRIZIA COLOMBO)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media