Cerca

AZIENDE

Astrazeneca Italia: Lorenzo Wittum
è il nuovo amministratore delegato

Esperienza di gestione aziendale e una profonda attenzione alle problematiche dei pazienti, della ricerca e della sostenibilità sono i punti di forza del fiorentino Wittum

12 Aprile 2018

0
Lorenzo Wittum

Lorenzo Wittum

Lorenzo Wittum è il nuovo amministratore delegato di Astrazeneca Italia, filiale dell’azienda biofarmaceutica inglese: Wittum succede a Pablo Panella, nominato area vice president (Avc) per l’area western &southern Europe (Wese) che fino al mese di giugno continuerà a presiedere il consiglio di amministrazione di Astrazeneca Italia. Nel suo nuovo ruolo Lorenzo Wittum guiderà Astrazeneca Italia, unendo all'esperienza di gestione aziendale una profonda attenzione alle problematiche dei pazienti, della ricerca e della sostenibilità.

Lorenzo Wittum, 44 anni, fiorentino, sposato e padre di due figli, ha intrapreso la carriera internazionale dopo aver conseguito il Master in business administration (Mba) presso la Iese Business School di Barcellona e ha un’approfondita conoscenza del settore farmaceutico e della ricerca biomedica. Dopo aver lavorato in The Boston consulting group è entrato in Astrazeneca nel 2010 e ha ricoperto posizioni di crescente responsabilità in tutte le aree terapeutiche. Nel suo ultimo ruolo, come responsabile globale per l’area respiratoria, Wittum ha lavorato al fianco di ricerca e sviluppo, medical affairs, regolatorio e produzione per lo sviluppo di soluzioni terapeutiche per l’asma e la broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) sia nei mercati consolidati sia in quelli emergenti. (MATILDE SCUDERI)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media