Cerca

Il vademecum

Sbronza e cenone di Capodanno. Le regole per riprendervi dopo i bagordi

Sbronza e cenone di Capodanno. Le regole per riprendervi dopo i bagordi

Mangiato e bevuto troppo a Capodanno? Ecco cosa dovete fare oggi per riprendervi dai postumi della sbornia. Innanzitutto, avvisano gli esperti, se avete esagerato con vino, champagne e superalcolici la prima cosa che dovete fare è assumere i cibi giusti e idratarvi bene. Con l'alcol infatti il corpo si disidrata quindi è necessario reintegrare i liquidi persi.

Acqua - Bevete tantissima acqua, ma anche succhi di frutta (meglio se senza zucchero) e tisane (benissimo melissa e zenzero). Lasciate perdere invece coca cola e bevande gassate che non faranno che aumentare l'acidità di stomaco.

Uova - Mangiate le uova perché contengono la cisteina, un amminoacido che aiuta a eliminare le tossine. Vi sentirete subito meglio, meglio ancora se le prendete a colazione. 

Brodo - A pranzo fatevi un brodo a base di pollo o di verdure: in questo modo potete integrare sali minerali e vitamine perduti con la sbornia. 

Banane e kiwi - L'alcol è un forte diuretico e quando si esagera il corpo perde più potassio del solito. E questo può causare nausea, stanchezza, male alle ossa. Meglio quindi assumere cibi che ne sono ricchi come banane e kiwi, noci e mandorle. Sempre per contrastare la perdita di potassio potete bere una bevanda energizzante. 

Cereali - Potete poi assumere carboidrati complessi come pane e cereali. Sempre meglio preferire quelli integrali. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400