Cerca

La scoperta

La vera cura per evitare il cancro? Ce l'avete nel cassetto delle medicine

La vera cura per evitare il cancro? Ce l'avete nel cassetto delle medicine

Non solo è in grado di prevenire infarto e ictus ma l'aspirina - due pastiglie a settimana - può proteggere contro il cancro ed evitare potenzialmente 10mila decessi all'anno dovuti appunto ai tumori. E' quanto emerge da uno studio pubblicato su Jama Oncology, che ha esaminato per un arco temporale di 32 anni i dati di 136mila persone. I risultati sono sorprendenti: chi ha preso regolarmente l'aspirina ha avuto un rischio del 3 per cento più basso di sviluppare qualsiasi forma di cancro (tranne per il rischio di tumore al seno, alla prostata o al polmone).

L'effetto, spiegano al Telegraph i medici del Massachusetts General Hospital, è stato più evidente per le neoplasie allo stomaco e all'intestino, dove il rischio è sceso rispettivamente del 15 per cento e del 19. Secondo i ricercatori "ormai c'è una prova consistente che le persone che hanno una storia familiare di cancro all'intestino o allo stomaco dovrebbero considerare l'assunzione dell'aspirina come prevenzione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • orione1950

    orione1950

    04 Marzo 2016 - 18:06

    Non si potrebbe aggiungere che l'aspirina fa anche male allo stomaco. Io ho una forte gastrite e non posso prenderla; inoltre l'asprina, in compresse, puo' bucare lo stamaco,altro che guarirlo.

    Report

    Rispondi

    • federico28

      17 Marzo 2016 - 19:07

      Sono perfettamente d'accordo anche per esperienza personale a causa di ulcera duodenale iatrogena (da aspirina) usando, fra l'altro, compresse gastroresistenti.

      Report

      Rispondi

    • fausta73

      05 Marzo 2016 - 13:01

      Se la prendessi morirei anch'io di colpo: ho le ulcere lungo il colon.

      Report

      Rispondi