Cerca

Obsolescenza programmata

Elettrodomestici, ecco perché si rompono

Elettrodomestici, ecco perché si rompono

Si chiama "obsolescenza programmata". Ovvero: accanto agli ingegneri che costruiscono i nostri elettrodomestici ne lavorano altri che ne progettano la rottura. Il servizio di La Gabbia open, su La7, illustra l'argomento con interviste a esperti informatici che spiegano come si fa, con un semplice microchip, a stabilire quanto deve durare una abat jour o una lavastoviglie. Ma le grandi case produttrici smentiscono... 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • efurgada

    24 Febbraio 2017 - 15:03

    BGiorno, tutto nasce quando fu inventata la lampadina, i fabbricanti di allora e ancora oggi hanno un accordo per fabbricare lampadine che non durino più di un certo periodo, se ricordo bene 120mila ore, quando una lampadina potrebbe funzionare per almeno 4 volte di più, pertanto basta pensare a quello e riportarlo ai prodotti elettromeccanici o elettronici che il gioco è fatto.- Buona giornata

    Report

    Rispondi

    • bozzicolonna

      24 Febbraio 2017 - 17:05

      ricordi male;... il funzionamento programmato di una lampada ad incandescenza era ed é di 1000 ore.. 120 mila durano (forse) i modernissimi led ad alta qualità;;.. per il resto é tutto vero

      Report

      Rispondi

  • fausta73

    24 Febbraio 2017 - 15:03

    io lo sapevo e ho trovato il rimedio: usarli la metà delle volte che le usavo prima.

    Report

    Rispondi

  • gigi0000

    24 Febbraio 2017 - 15:03

    E' risaputo che un notissimo produttore di stampanti lo faccia regolarmente e lo ammetta senza problemi. A me capita sempre dopo aver comprato le nuove cartucce, con quella marca ed anche con altre.

    Report

    Rispondi

  • fabptt

    fabptt

    24 Febbraio 2017 - 15:03

    non è vero, se compri una fiat le magagne escono subito a coppie di 3, dopo la garanzia dei 2 anni hai già portato l'auto dalla sfascia carrozze da un bel po', solo dalla disperazione di camminare per strada con un catorcio ruggine ed averla pagata così tanto per quello che veramente vale ti vien l'esaurimento nervoso e la depressione a vita, + il mal di schiena per le poltrone marce da schifo

    Report

    Rispondi

    • lambi

      25 Febbraio 2017 - 09:09

      ecco un altro orgoglioso della sua golf taroccata sotto casa!

      Report

      Rispondi

      • fabptt

        fabptt

        25 Febbraio 2017 - 11:11

        nooo grazie le macchine dei cruki non le tocco più nemmeno se me le regalano, sono peggio delle fiat, prova ad andare in officina con una bmw, quando ti danno il conto se non ti vengono le lacrime sicuramente pensi al suicidio. prova toyota e non la cambi più, prova (se devo pubblicizzare un marchio migliore... che sia!)

        Report

        Rispondi

Mostra più commenti

blog