Cerca

Scienza

Lo studio scientifico: immortalità, la soglia sono i 105 anni

29 Giugno 2018

0
Lo studio che cambia la storia: l'immortalità esiste. Che età devi raggiungere per vivere per sempre

Certo, arrivarci... Secondo uno studio scientifico, chi campa fino ai 105 anni poi ha meno rischi di morire. Sembra fantascienza, ma non è così. 

La ricerca dell'Università la Sapienza di Roma, pubblicata sulla rivista Scienze, fissa a 105 anni la soglia della longevità. Sono stati presi in esame - si legge su Il Giorno - 3836 centenari (in maggioranza donne), facendo partecipare all' analisi tutti coloro che arrivavano a compiere 105 anni tra il 1° gennaio 2009 e il 31 dicembre 2015. Sottolinea la professoressa Barbi: "Le uniche variabili sono state la data di nascita, di morte e l' età espressa anche in giorni, con dati validati dall' Istat". "Abbiamo verificato che il rischio di morte accelera esponenzialmente con l' età fino a 80 anni, per poi decelerare progressivamente, fino a raggiungere un plateau e a rimanere costante, o quasi, dopo i 105 anni".  

Altro dato significativo riguarda il profilo della curva di mortalità nelle generazioni di centenari più giovani. I livelli di mortalità si riducono, seppur lievemente, anche in queste età estreme. Il più è arrivarci, ma una volta lì, il gioco è fatto. In teoria...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media