Cerca

Trucchetti

Zanzare, le otto cose che le fanno scappare: come ci si salva dalle punture maledette

30 Giugno 2018

1
Zanzare, le otto cose che le fanno scappare: come ci si salva dalle punture maledette

Estate fa rima con zanzare. Più o meno. C'è chi attrae i fastidiosi insetti, chi meno. In ogni caso, ci sono otto cose che le fanno scappare sicuramente. Eccole.

1) Il ventilatore. Le zanzare  non sono in grado di contrastare efficacemente la corrente d'aria

2) La picaridina. Il DEET (ovvero, il dietiltoluamide) è un repellente che rende la pelle umana meno gradevole, ma non impedisce che si avvicinino.

3) Abiti larghi e bianchi. Le zanzare sono attratte dal nero, quindi è consigliabile scegliere colori chiari.

4) No alcol. Le zanzare sembrano avere un debole per i bevitori di birra - si legge sul Corriere -  «probabilmente perché il loro odore viene percepito in modo diverso dalle zanzare».

5) Gli agrumi. Le zanzare non amano qualsiasi pianta appartenente alla famiglia degli agrumi .

6) Il fumo.

7) Olio di limone eucaliptato

8) No acqua. Le zanzare adorano le acque stagnanti, il che vale per gli stagni, ma anche per le vaschette degli uccellini e le ciotole del cagnolino.

Per approfondire leggi anche: Aereofagia, come pacificare le puzzette

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Chry

    06 Luglio 2018 - 00:12

    Zanzare africane in Italia da troppo tempo, ora Salvini c’è ne libererò

    Report

    Rispondi

media