Cerca

Gb

Regno Unito: flusso di scommesse sospetto, vietate le puntate sull'abdicazione di Elisabetta II

Regno Unito: flusso di scommesse sospetto, vietate le puntate sull'abdicazione di Elisabetta II

Per la seconda volta nel corso del 2014, il Regno Unito è in fibrillazione per le sorti della sua regina, Elisabetta II, che a 88 anni potrebbe essere vicina all'abdicazione, anzi: in diversi ritengono che, durante il tradizionale discorso natalizio alla nazione, la regina possa annunciare il proprio addio al trono.

Il caso - Lo dimostra il flusso anomalo di scommesse arrivate alla Coral, che quotava l'abdicazione della regina 10 a 1 (cioè: puntando 10 euro se ne sarebbero vinti 100). L'agenzia di scommesse ha sospeso le giocate, dato che la trasmissione in cui la regina fa gli auguri di Natale è registrata: scommettitori in possesso di informazioni riservate da Buckingham Palace, quindi, avrebbero potuto giocarsi in tutta tranquillità l'abdicazione della regina, senza rischiare di perdere la scommessa. Curioso che, tuttavia, questo sia accaduto alla vigilia del discorso natalizio, come già a gennaio scorso, quando la regina aveva annunciato la volontà di delegare maggiori responsabilità al prinicpe Carlo: anche in quel caso era arrivato un flusso anomalo di scommesse sull'addio di Elisabetta II. Poi, tuttavia, non era cambiato nulla a Buckingham Palace...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Vispateresa

    Vispateresa

    17 Dicembre 2014 - 18:06

    Bè deve essere veramente dura prendere una decisione sapendo che dopo di te arriva Carlo !!!!!!!!

    Report

    Rispondi

blog