Cerca

L'ultima moda hot

Febbre da 50 sfumature di grigio, sesso libero dappertutto

Febbre da 50 sfumature di grigio, sesso libero dappertutto

Potremmo chiamarlo "effetto 50 sfumature di grigio". Perché da quando è uscito nelle sale il film erotico, si è registrata una escalation di casi di sesso sfrenato in pubblico. Dopo i cinema, dove in molti si sono lanciati in amplessi e dove sono stati trovati vibratori, manette e preservativi, sono stati beccati in molti ad avere rapporti liberi davanti a tutti, in strada e pure negli stadi.

L'ultimo caso, riporta Dagospia che riprende un giornale americano, è avvenuto il giorno di San Valentino, nell'Università del Tennessee. Secondo i quotidiani locali due studenti hanno avuto un rapporto sessuale nella zona stampa del Neyland Stadium (dove non si capisce come abbiano fatto ad entrare). Il ragazzo ha poi fotografato il dérrière della sua dolce metà e lo ha postato sull'account di Snapchat chiamato Volnationsnaps (e utilizzato nei campus per scaricare le foto scandolose dei party) che è poi fiinito pure su Instagram.

Sempre nel giorno di San Valentino, in California, due perfetti sconosciuti si sono incontrati per strada e si sono lanciati in un amplesso. Lei 38 anni, lui 20, alla luce del sole - erano le tre del pomeriggio - e per quindici minuti si sono rotolati per terra, incuranti dei passanti, poi si sono spogliati e hanno consumato. I clienti di un negozio che hanno assistito alla scena hanno chiamato la polizia che ha beccato la donna gambe all'aria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog