Cerca

Non è la Rai

Boncompagni: "Odiavo Bonolis e ad Ambra dicevo delle cose..."

Boncompagni: "Odiavo Bonolis e ad Ambra dicevo delle cose..."

Il suo programma è un cult. Non è la Rai ha spaccato negli anni Novanta (che ora stanno tornando molto di moda, vedi 1992 su Sky) e ora Gianni Boncompagni rivela in una intervista al Fatto alcuni gustosi retroscena sulle sue ragazze. "Da Mediaset all'inizio mi ammollarono Bonolis che aveva già il contratto, ma io lo detestavo allora come lo detesto oggi", racconta Boncompagni: "Non gli feci fare niente e dopo un anno misi Ambra al posto suo, con gli auricolari. Tutti credevano che io suggerissi le battute, invece le dicevo delle cose tremende, irriferibili, e lei doveva fare finta di nulla". 

E in quegli anni tutti impazzivano per quelle lolite dalla faccia pulita: "C'era una piazza dove ci radunavamo prima di andare in onda con tutte le 200 ragazzine, bellissime, sempre assediata da una folla di fan scatenati, ragazzi e ragazze anche loro giovanissimi. Qualche volta è venuto anche Berlusconi", continua Boncompagni, "quando passava a controllare gli studi del Tg5 che stava nascendo proprio allora. La prima volta rimase attonito, senza parole, ipnotizzato da quella visione. Poi mi disse a bassa voce: Io penso che il paradiso terrestre deve essere così. Tornò un mese dopo, e ridisse la stessa cosa. Io la prima volta non dissi niente. La seconda scambiai uno sguardo d'intesa con il direttore del Centro Palatino, Paolo Vasile, e tutti e due rispondemmo: Forse sì".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • brontolo1

    28 Marzo 2015 - 08:08

    @chey,i"compagni"di quelle che negli anni 60/70 la"mollavano"con estrema facilità perchè"era da sinistra"!

    Report

    Rispondi

  • Chry

    27 Marzo 2015 - 21:09

    Silvio, il solito schifoso pervertito di ragazzine

    Report

    Rispondi

  • mich123

    27 Marzo 2015 - 21:09

    Dalla TV escono attrici da spot pubblicitari. Poi finisce che alcune si prendono per Greta Garbo.

    Report

    Rispondi

  • Italotrend

    27 Marzo 2015 - 16:04

    Commenti negativi su boncompagni? Tutta invidia...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog