Cerca

Amici

Maria De Filippi: "Senza Maurizio non sarei andata in onda". E i dubbi sul suo talent

Maria De Filippi: "Senza Maurizio non sarei andata in onda". E i dubbi sul suo talent

Marie de Filippi si confessa dopo più di vent'anni di carriera e fa il suo bilancio. A Oggi ha detto: "Non ci fosse stato Maurizio, non sarei andata in onda, ero considerata un’idiota... Però, sia chiaro, li capivo, gli altri. Pensavano: "È quella del momento, lasciamo a Costanzo lo sfizio di mandarla in video, l’anno prossimo ce ne sarà un’altra". E' stato proprio Maurizio Costanzo a lanciarla, nel 1992, e ad agosto festeggeranno i 20 anni di matrimonio. "Gli voglio un gran bene, non potrei mai fare a meno di lui. E lui di me? No. Sa che, se si azzardasse a lasciarmi, lo rincorrerei dovunque, non gli darei pace". Il segreto di un matrimonio longevo? "Non gli ho mai rotto le scatole. Quando l’ho conosciuto, lavorava tantissimo e io non ho mai fatto la parte della mogliettina che si sente trascurata. Ho iniziato a lavorare anch’io, non avevo alternative".

I dubbi - L'11 aprile incomincerà il serale di Amici, il programma che dura da anni ormai, e che si è sempre rivelato un successo garantito. Ma Maria quest'anno non sembra fiduciosa: "Questa volta sento che perdiamo. Amici è un talent, ha la sua età e sono convinta che il sabato sera non sia la sua collocazione giusta. Avremo contro il classico show popolare, la vedo grigia". Si, perché su Rai uno il sabato c'è Antonella Clerici con il nuovissimo show Senza Parole, la concorrenza è garantita. "Fosse per me - dice la De Filippi - chiamerei la Perego, Milly e le altre e direi “Ragazze, mettiamoci d’accordo: non facciamoci la guerra, cerchiamo di misurarci con dei film, con delle fiction".  Se perdi contro Don Matteo, sopravvivi: è un genere diverso, nessuno ti chiuderà il programma. Purtroppo, però, non decidiamo noi i palinsesti. E a Mediaset devi essere competitiva per forza... Spesso ho voglia di uscire da questa logica: penso che starei bene. Di soddisfazioni ne ho avute tante. Io non vivo per il dato del giorno dopo, ma per fare le cose che mi piacciono. E per dare opportunità a chi merita: i ballerini di Amici lavorano tutti, ogni anno sforniamo un cantante che fa il botto. Questo ti gratifica più dello share".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • numetutelare

    08 Aprile 2015 - 02:02

    Bah che possiamo aggiungere, ha già dettp tutto lei ... lavora perché Costanzo ha sempre trovato posti in TV alle sue donne, solo che lei arrivata per ultima lo ha trattenuto per stanchezza, non ce la faceva più a correre dietro ad altre sottane e condivideva i suoi gusti alternativi. Non scordiamo il noto e chiacchierato flirt della De Filippi con la Barale che sparì dalla TV finito l'idillio !

    Report

    Rispondi

blog