Cerca

Malattia

Rodolfo Laganà e il suo dramma: "Ho la sclerosi multipla, quando l'ho saputo mi sono disperato"

Rodolfo Laganà e il suo dramma: "Ho la sclerosi multipla, quando l'ho saputo mi sono disperato"

"La ricerca significa dare speranza a tante persone, perché la sclerosi multipla si combatte anche con la condivisione". Momenti di commozione, ieri sera, al termine dello spettacolo di Rodolfo Laganà al Teatro Alba Radians di Albano. L'attore e comico originario di Cecchina e protagonista dello spettacolo Nudo Proprietario è da tempo malato di sclerosi multipla."Voglio portare la mia esperienza al servizio di qualcuno e di qualcosa"- il popolare attore spiega così perché ha deciso di rendere pubblica la sua condizione di malato di sclerosi pubblica, una patologia che gli è stata diagnosticata quattro anni fa. "A me quando hanno detto che aveva la SM - ironizza il comico -, all'inizio mi sono disperato un bel po', dicendo in cuor mio che in futuro non avrei potuto più fare certe cose. Ma poi ragionando che il movimento non è mai stato il mio forte, e il mio fisico non è mai stato atletico e sportivo anche prima di ammalarmi, mi sono subito tirato su!". Magari su certi lavori potrò dire non lo so se sono in grado di farlo ma io penso di poter fare tutto e comunque vado avanti, in quella che è la mia vita e il mio mestiere", conclude Laganà sorridendo, nonostante tutto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcello marilli

    11 Aprile 2015 - 12:12

    coraggio Laganà lei è certamente forte . quindi tutta la mia solidarietà

    Report

    Rispondi

blog