Cerca

Altra gaffe

Expo, Ignazio Marino lasciato senza sedia alla cerimonia: sindaco di Roma imbufalito

Expo, Ignazio Marino lasciato senza sedia alla cerimonia: sindaco di Roma imbufalito

Forse l'inaugurazione dell'Expo a Rho passerà alla storia italiana. Di sicuro, è già nella (piccola) storia della nostra politica per una serie di gaffe notevolissime, molte firmate Matteo Renzi. Il premier ha dimenticato di citare il sindaco di Milano Giuliano Pisapia (salutando invece Letizia Moratti, poi visibilmente commossa) così come Romano Prodi (premier al tempo dell'assegnazione), che secondo i presenti non l'avrebbe presa molto bene, andandosene in anticipo.

Che gaffe con Marino - Non l'ha presa affatto bene nemmeno Ignazio Marino. Per colpa più dell'organizzazione che di Renzi, il sindaco di Roma è arrivato a Milano per la cerimonia (si era detto subito soddisfatto per "il poter essere arrivato qui con il treno ad Alta Velocità") ma si è ritrovato senza un posto a sedere assegnato. Imbarazzo diffuso e irritazione evidente in volto per il povero Marino, costretto a rimanere in piedi per alcuni minuti tra la sua scorta e gli autisti. Alla fine, gli hanno fatto spazio facendolo accomodare accanto a Piero Fassino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aifide

    12 Maggio 2015 - 14:02

    Si dovrà abituare a restar senza poltrona:quella di sindaco ormai l'ha persa......

    Report

    Rispondi

  • dino.michela

    03 Maggio 2015 - 09:09

    No non gli credo per paura di pagare copre il figlio di puttana

    Report

    Rispondi

  • giseppe

    02 Maggio 2015 - 23:11

    non conta niente perciò niente sedia

    Report

    Rispondi

  • Estero1

    02 Maggio 2015 - 15:03

    ma entrano anche gli stronzi ????

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog