Cerca

Incredibile

Fabio e Mingo, il Gabibbo svela i motivi dell'espulsione dal programma: hanno inventato due servizi televisivi

5 Maggio 2015

3
Fabio e Mingo, il Gabibbo svela i motivi dell'espulsione dal programma: hanno inventato due servizi televisivi

La sentenza ormai è stata deliberata, mancavano però le motivazioni dell'espulsione di Fabio e Mingo dalla redazione di Striscia la notizia. Il Gabibbo si è caricato sulle spalle tutto il peso della notizia e l'ha letta durante l'ultima puntata del programma di Antonio Ricci.

Due casi - Ci sarebbero due servizi apparsi all'autore tv "strani", cioè quelli che smascheravano un falso avvocato e una maga sudamericana. Esaminando i due servizi, realizzati dalla redazione pugliese, sono risultati falsi e Striscia ha già annunciato che ci saranno anche azioni legali per tutelare l'immagine del programma. Il sospetto quindi è che quei servizi fossero stati costruiti ad arte, così come i personaggi fossero del tutto inventati, probabilmente con attori compiacenti che interpretavano il falso avvocato smascherato e la maga del Sud America. Solo pochi giorni fa, i due erano stati intervistati al volo da Tv Sorrisi e Canzoni e si erano dichiarati all'oscuro dei motivi che avevano spinto Antonio Ricci a sbatterli fuori dal programma. Nel corso dei giorni si erano anche diffuse diverse bufale, come quella sulla notizia di un arresto per detenzione e spaccio di cocaina. Poi l'annuncio del Gabibbo che lanciava l'apertura delle candidature per nuovi collaboratori dalla Puglia. A quel punto un rientro dei due sembrava ormai impossibile. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • valentinocesari

    06 Maggio 2015 - 11:11

    Colpevoli o innocenti dono due belle persone che dovrebbero fare ammenda se hanno sbagliato, e tornare con tanto di scuse, al programma. Sono troppo forti!!!!!

    Report

    Rispondi

  • routier

    06 Maggio 2015 - 09:09

    Ancora una volta la credibilità della TV, in generale, fa acqua da tutte le parti.

    Report

    Rispondi

  • kufu

    06 Maggio 2015 - 08:08

    Nella replica i due hanno detto di aver sempre seguito le indicazioni degli autori però!

    Report

    Rispondi

media