Cerca

Brutte notizie

Dramma Michael Schumacher, i medici: "Pesa 45 chili, per qualche progresso bisogna attendere 3 anni"

Dramma Schumacher, i medici:

Lo stato di salute di Michael Schumacher continua a destare preoccupazione. Dopo mesi di silenzio sulle sue condizioni, il Daily Express rivela nuovi indiscrezioni provenienti da una fonte vicina ai familiari: "I progressi di Michael Schumacher sono dolorosamente lenti… Non si intravedono miracoli all'orizzonte". La voce arriverebbe da chi segue lo staff medico del pilota tedesco dallo scorso 29 dicembre del 2013, il giorno del terribile incidente.

Non parla, non cammina e pesa solo 45 chili - L'ex pilota del cavallino, ha perso oltre 25 chili dalla tragica sciagura in scii che lo ha portato a pesare 45 chili. "È incapace di parlare e di camminare e ha una coscienza molto limitata dell'ambiente che lo circonda", ha aggiunto la fonte. Al servizo di Schumi attualmente c'è un team di 15 specialisti tra neurologi, fisioterapisti e logopedisti, coordinato dal luminare Richard Frackowiak. Uno dei medici che ha curato il tedesco per circa sei mesi al Centre Hospitalier Universitaire di Grenoble non ha alimentato false speranze e ha affermato: "Ci vorranno almeno tre anni per vedere qualche miglioramento".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Napolionesta

    22 Settembre 2015 - 13:01

    Schumi, non desistere, la fede nel signore ti proteggera`. Un Italiano in Germania.

    Report

    Rispondi

  • mrcinquantatre

    22 Settembre 2015 - 13:01

    forza Michael questa corsa, la tua gara, la devi vincere. sono sicuro che ce la farai.

    Report

    Rispondi

blog