Cerca

Ricorrenze

Bernardo Caprotti compie 90 anni. I dipendenti gli dedicano una frase: "Non mollare mai"

Bernardo Caprotti compie 90 anni. I dipendenti gli dedicano una frase:

"Non mollare mai, mai, mai". La frase è apparsa scritta a caratteri neri e cubitali sullo sfondo bianco di una pagina di ogni Corriere della Sera e di ogni Wall Street Journal il 7 ottobre. L'occasione: celebrare un "Dottore" molto speciale, Bernardo Caprotti, il patron di Esselunga che ha compiuto 90 anni. A comprare le pagine dei due giornali sono stati tutti i dipendenti di Esselunga che hanno voluto far sentire il loro affetto a Caprotti in questo giorno così speciale.

Un impero - Di certo Caprotti non è un manager abituato ad arrendersi, neanche con l'avanzare dell'età. Nella sua carriera ha costruito il colosso Esselunga che oggi conta 7 miliardi di fatturato e 22.218 dipendenti. È un uomo che non ha mai abbandonato l'Italia e che per 70 anni ha investito nel Paese. Oggi Esselunga vanta l'87% delle vendite nei supermercati italiani con oltre 150 punti vendita. Il suo atteggiamento e la possibilità di lavoro creata per gli italiani gli sono valsi questo augurio speciale e l'affetto di tutto il suo gruppo. Un "Non mollare mai" che lo inciti a continuare con la sua, per ora vincente, strategia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • seve

    26 Gennaio 2016 - 13:01

    l'iTALIA VANTA DELLE ECCELLENZE SENZA PARI. PURTROPPO IL NUMERO DEI COGLIONI SOVRASTA TUTTO .SE POI CONTIAMO ANCHE I LADRI , DIVENTA UN LAGO DOVE L'ITALIA RISHIA DI AFFOGARE.

    Report

    Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    25 Gennaio 2016 - 20:08

    Grazie dott. Cappotti. La ringrazio perché i prodotti in vendita nei suoi supermercati hanno un rapporto prezzo qualità eccezionale. Nessuno, in Italia è in grado d'essere migliore. Lo dimostra l'alta percentuale della distribuzione Esselunga. E gli italiani anche se spesso sono compagni, mica sono fessi.

    Report

    Rispondi

  • teodoragin

    25 Gennaio 2016 - 12:12

    Eccezionale!!! Lunga vita a chi intraprende con passione in Italia, ce ne fossero...

    Report

    Rispondi

  • ubiqus

    06 Novembre 2015 - 07:07

    chiedetelo ai komunisti ladri della coop che non pagnao le tasse

    Report

    Rispondi

    • teodoragin

      25 Gennaio 2016 - 14:02

      Ne so qualcosa dato che vivo in un paesino dove il "rossore elettorale" è così viscerale da raggiungere il 90% e manco i grillini riescono a scalfirlo! Nominare Esselunga fa cambiare espressione ai locali fedeli. L'unica ad acquistare Libero è la mia famiglia. Povera Italia.

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog