Cerca

Proibito

La confessione bollente: stavo facendo sesso a tre con due sconosciute ma poi la mia fidanzata...

La confessione bollente: stavo facendo sesso a tre con due sconosciute ma poi la mia fidanzata

Stava facendo sesso a tre ma proprio nel momento giusto (o sbagliato?) è entrata e ha interrotto l'amplesso. Dal giorno in cui l'uomo è stato scoperto è disperato perché teme di essere sesso dipendente. Lo sfogo è contenuto in una delle tante lettere che i lettori spediscono al Sun. "Eravamo a una festa, avevo bevuto un po' e sono andato su di giri, così ho chiesto alla mia ragazza di salire al piano di sopra per fare sesso". I due, lui 26 anni e lei 25, erano fidanzati da tre anni, ma avevano qualche problema tra le lenzuola. La ragazza ha rifiutato e lui ha ripiegato su due sconosciute che hanno accettato di fare sesso. Hanno trovato una camera e hanno iniziato a scambiarsi effusioni. La fidanzata è entrata ed è andata su tutte le furie minacciando di lasciarlo. "Ho bisogno di superare la mia dipendenza e ho bisogno di riconquistare la mia ragazza", ha scritto. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • belzebù

    22 Ottobre 2015 - 15:03

    No, spiegatemi per favore....questo ad una festa ha trovato ,così su due piedi, due tipe che ci stavano a fare porcate a tre??Cioè,ora esco e anch'io ne trovo due così?Ci devo credere?

    Report

    Rispondi

blog