Cerca

Rissa

MotoGp, caos nei box Honda in Malesia: "Il fan club di Valentino Rossi ha tentato di aggredire Marc Marquez"

2
MotoGp, caos nei box Honda a Malesia:

È guerra tra Italia e Spagna. Tutta colpa della Malesia e del duello - chiamiamolo duello - tra Marc Marquez e Valentino Rossi, il polpettone iberico che può costare il mondiale al Dottore. E l'ultimo (presunto) capitolo della guerriglia lo riferisce la stampa spagnola, secondo la quale dopo il Gp di Speang c'è stata un'irruzione di un gruppo di tifosi di Valentino Rossi, i membri del suo fan club ufficiale, che sarebbero entrati nei box Honda per attaccare Marquez. Secondo i media spagnoli, tra i più furibondi ci sarebbe stato Maurizio Vitali, ex pilota e uomo di fiducia del Dottore. Gli uomini della sicurezza hanno impedito avvenisse un faccia a faccia tra Alex Marquez, fratello di Marc, e lo stesso gruppo di tifosi di Rossi. Anche Rino Salucci, padre del migliore amico di Valentino, il famoso Uccio, presidente del fan club di Vale, si sarebbe scagliato contro l'enotourage di Marquez. Il gruppo dei fan del Dottore, infine, ha rivolto cori e insulti contro Livio Suppo, il "nemico giurato" del Vale, il direttore del team Honda. Nel mirino anche Shuhei Nakamoto, vicepresidente di HRC. La tensione è massimi livelli.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • irurus

    29 Ottobre 2015 - 20:08

    Al di lá delle chiacchere che facciamo, è assolutamente necessario che quei giudici mafiosi ritirino la loro decisione scellerata.

    Report

    Rispondi

  • Mauro71s

    27 Ottobre 2015 - 13:01

    Cm s fa a essere così ottusi e Guerci! !! Valentino Rossi e ' colui che ha reso il correre in moto uno sport eccelso. . Chiunque nn condivide il suo modo di correre in moto sarebbe bene che guardasse le corse coi sacchi alle sagre popolari e nn la moto gp

    Report

    Rispondi

media