Cerca

Napoli

Maurizio Sarri: "C'è un complotto per far fuori il ginocchio di Insigne"

Maurizio Sarri:

In un momento in cui a tenere banco sul fronte complotti sportivi è il fattaccio Rossi-Marquez a Sepang (con seguito previsto a valencia), il caso-Insigne passa in secondo piano. Ma è bello succoso pure lui. A sollevarlo è l'allenatore del Napoli Maurizio Sarri sulle pagine del quotidiano partenopeo "Il Mattino".

Insigne, con 6 reti, è secondo nella classifica marcatori della Serie A solo a Higuain e a Eder (che però ha segnato due rigori) ed è quindi considerato uno dei maggiori pericoli del campionato dalle difese avversarie. Nell'ultima partita ha subito un colpo all'altezza del ginocchio operato lo scorso anno, ma comunque nella sfida col Palermo di stasera è regolarmente schierato (anche se dalla panchina). Per i partenopei una bella arma in meno e Sarri non ci sta: "Insigne ha preso un colpo al solito ginocchio, sembra sia diventato un bersaglio nel mirino degli avversari, l' importante è che stia bene, si è trattata solo di una contusione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog